Stiamo vivendo giorni sicuramente particolari. Le feste passate in casa tra pochi intimi, il computer sempre acceso per gli auguri via Zoom tra amici e parenti lontani. L’imperativo, oltre a non deprimersi, è non trascurarsi. Approfittiamo di questo “ritiro” forzato per elevare la nostra skincare routine ad un livello superiore e ottenere una pelle meravigliosa dall’effetto Wow!

Partiamo dal presupposto che la bellezza esteriore la costruiamo dall’interno (no, non stiamo facendo un discorso new age sebbene ce ne siano tutti i presupposti) quindi una giusta nutrizione ricca di vitamine, superfood e grassi amici con un buon introito proteico associata ad un elevato apporto d’acqua rappresenta la base sulla quale costruire la nostra pelle perfetta. Quello che possiamo fare esternamente è prenderci cura di noi con prodotti e trattamenti realmente efficaci, regalandoci magari un trattamento Hydrafacial da ripetere mensilmente per pulire la pelle in profondità, detossinarla, idratarla, tonificarla, illuminarla. Se seguiamo già uno dei protocolli messi a punto dal dottor Zein Obagi con la sua linea ZO Skin Health, questo è il momento giusto per premere sull’acceleratore usando prodotti più strong che ci aiuteranno a tornare indietro nel tempo. Togliamo la stanchezza e lo stress con formule che aumentino l’esfoliazione (Exfoliating Accelerator ed Enzymatic Peel fanno al caso nostro) e poi via libera al retinolo in percentuali progressive come quelle contenute in Retinol Skin Brightener o in dosi più importanti come in Radical Night Repair, idoneo anche per eseguire un peeling domiciliare al retinolo stimolante o in Wrinkle + Texture Repair. Giorno dopo giorno vedremo la nostra pelle compattarsi, uniformarsi nel colorito, illuminarsi e perchè no … ringiovanirsi tanto da far esclamare “Wow!” a chi ci vedrà nella prossima videochiamata.